Sapete che esiste la sindrome da stanchezza cronica?

La maggior parte di noi vive dei momenti nella vita in cui non ha letteralmente le forze per far nulla: sono momenti particolarmente stressanti, in cui la fatica si è accumulata così a lungo che il corpo sembra impossibilitato a spingersi oltre.

Ma sapete che c’è gente che si sente stanca ogni singolo momento della propria vita? Anche dopo aver compiuto azioni banali come farsi una doccia o una breve passeggiata?

Sono coloro che soffrono della sindrome da fatica cronica, nota anche come encefalomielite mialgica, una malattia di recente definizione e difficile da accertare.

Il sintomo predominante, e spesso sottovalutato, di questa patologia è proprio una stanchezza continua che può essere altamente invalidante.

Sindrome da stanchezza cronica.

Si tratta infatti di una malattia di lungo periodo che colpisce molti apparati dell’organismo, riducendo o impedendo le normali attività dei pazienti, talvolta confinandoli a letto. 

Essa colpisce in prevalenza le donne ma può colpire anche bambini e adolescenti.

Sono comunque presenti altri sintomi quali quali faringite, febbre, dolori delle ghiandole linfonodali cervicali e ascellari, dolori muscolari e articolari, cefalee, ma anche problemi della concentrazione e della memoria.

Attualmente non esistono cure né farmaci, ma solo trattamenti volti alla riduzione dei sintomi e indicazioni riguardanti variazioni nello stile di vita.

Next Post

Teletrasporto e modifica della materia, il mistero di Ettore Majorana

E’ possibile modificare la materia a proprio piacimento? E’ possibile generare energia pulita infinita? E’ possibile teletrasportare un oggetto da un posto all’altro? Ci sono tante teorie ed episodi legati a tecnologie segrete, come quelle dei militari statunitensi, ricordiamo ad esempio il Philadelphia Experiment. Ma in questo caso parliamo di […]
Teletrasporto e modifica della materia il mistero di Ettore Majorana