Le Perseidi, ad Agosto record di stelle cadenti

Eleonora Gitto

Le Perseidi, ad Agosto 2016 sarà record di stelle cadenti.

Il picco è previsto nella notte fra l’11 e il 12 agosto.

E’ in questo periodo che le Perseidi, le meteore cosiddette di San Lorenzo, cadranno abbondanti. L’ultima pioggia così forte di Perseidi c’è stata nel 2009.

Le lacrime di San Lorenzo, come anche sono chiamate, quest’anno, secondo le previsioni, arriveranno a cadere anche al ritmo di 200 ogni ora.

L’abbondanza prevista per questo agosto, deriva dal fatto che esse saranno deviate in maggior numero verso la Terra a causa dell’attrazione gravitazionale esercitata su di esse dal pianeta Giove, il gigante del sistema solare.

Di queste meteore sarà possibile vederne di più in queste notti, se dopo le 23 rivolgiamo lo sguardo verso nord-est, dove sorge la costellazione di Perseo, la quale poi si sposterà progressivamente sempre più in alto.

Le stelle cadenti si chiamano tecnicamente Perseidi proprio perché, in buona parte, provengono dalla zona di cielo delimitata da quella costellazione.

Per vederle non servono telescopi, né binocoli o altro.

Serve solo sdraiarsi comodamente a terra e rivolgere lo sguardo con fiducia verso l’alto. E’ essenzialmente una questione di fortuna.

Next Post

The Witch, mistero e ambiguità nel film di Robert Eggers

Dal 18 agosto 2016 potremo vedere al cinema il film “perturbante” di Robert Eggers “The Witch”. The Witch, ossia la strega. Ma esiste davvero una strega nell’opera prima di Eggers? Se c’è in giro questa creatura maligna che si diverte a fare del male, nel film non si vede. Si […]
The Witch, mistero e ambiguità nel film di Robert Eggers