Lil Wayne, concerto annullato dopo un malore e il ricovero in ospedale

Ore di apprensione non solo per la sua famiglia, ma anche per i suoi tantissimi fans, che aspettavano di poterlo vedere sul palco di Las Vegas ed invece hanno saputo che il loro beniamino era stato trasportato in ospedale e ricoverato.

Il rapper e produttore discografico Lil Wayne, 34 anni, ha avuto un serio problema di salute che lo ha costretto ad annullare tutti i suoi impegni.

Nello specifico, sono anni che il rapper soffre di epilessia, e l’altra sera è stato colpito da una serie di violenti attacchi, tanto da essere stato ritrovato svenuto. Secondo la ricostruzione della testata americana TMZ, Lil Wayne stava soggiornando presso l’hotel Westin Michigan Avenue, nella Wind City e sarebbe stato portato d’urgenza presso l’ospedale Northwestern Memorial.

A confermare la notizia diffusa dal sito americano anche i suoi rappresentanti.

L’artista, subito trasportato in ospedale, appena giunto nella struttura è stato colpito da un’altra crisi. Così è stato costretto ad annullare il concerto di Las Vegas.

Il suo staff ha fatto di tutto per farlo dimettere ma non c’è stato nulla da fare: i medici non hanno dato il permesso di uscire e il cantante è rimasto in ospedale sotto osservazione.

Già negli anni scorsi il rapper è stato più volte ricoverato per attacchi simili. Nel 2013 aveva trascorso una settimana in terapia intensiva, dopo aver affrontato un grave attacco epilettico. In quell’occasione disse: “La brutta notizia è che sono epilettico, subisco convulsioni”, aggiungendo che non si trattava della sua prima volta.

Nel 2016 il suo aereo privato fu costretto a un atterraggio di emergenza durante il volo tra Milwaukee e la California, a causa di un’analoga emergenza. In quell’occasione il rapper inizialmente si rifiutò addirittura di farsi curare.

Ricordiamo che Lil Wayne ha 4 figli di cui prendersi cura. La primogenita, Reginae, è nata nel 1998, quando il rapper aveva solamente 16 anni dalla relazione con Antonia Johnson. La coppia si è sposata nel 2004 e ha divorziato due anni più tardi.

Il suo secondo figlio, Dwayne III, è nato l’ 8 marzo 2000, quando aveva 17 anni. Nel 2009 diventa padre di due figli: Samuel, avuto dall’attrice Lauren London, nato il 9 settembre e Neal, avuto dalla cantante Nivea, nato il 30 novembre.

Dalla relazione con la rapper Trina era in attesa del suo quinto figlio, ma la compagna ha avuto un aborto spontaneo.

Next Post

Musei gratis, continua l’incredibile affluenza di pubblico

Ieri è stata la prima domenica del mese di settembre: una bella batosta per quanti si sono resi conto che l’estate ormai è agli sgoccioli, ed è tempo di tornare al lavoro e a scuola, ma anche un’occasione imperdibile per visitare in modo gratuito i principali siti artistici della nostra […]