L’UE ha acquistato milioni di dosi di vaccino
UE ha acquistato milioni di dosi di vaccino

Lo spettro di un nuovo lockdown incombe sull’Italia e su tutta Europa, visto l’aumento esponenziale di casi di contagio che si sta verificando in questi giorni.

Ma sarebbe una mazzata troppo forte da sopportare per tutta l’economia dell’Eurozona, ecco perché la stessa UE ha già acquistato milioni di dosi di vaccino anti-Covid, che riceverà non appena sarà prodotto.

“Manteniamo le nostre promesse. La Commissione europea ha chiuso il primo accordo per l’acquisto fino a 400 milioni di dosi del futuro vaccino contro il Covid-19”: così la presidente dell’Esecutivo comunitario, Ursula von der Leyen, su Twitter. “Ci impegniamo a salvaguardare la salute degli europei e dei nostri partner globali”, aggiunge la presidente.

UE ha acquistato milioni di dosi di vaccino

Un lotto con almeno 300 milioni di dosi verrà acquistato subito, mentre gli altri 100 milioni saranno in opzione nel caso in cui il vaccino risulti sicuro ed efficace.

L’accordo approvato oggi sarà finanziato attraverso l’Emergency Support Instrument, che dispone di fondi dedicati alla creazione di un portafoglio di potenziali vaccini con diversi profili e prodotti da diverse aziende.

Nessuna dichiarazione invece sul vaccino della Russia, la cui disponibilità è prevista nella nazione eurasiatica dal 1 Gennaio 2021.

Loading...
Potrebbero interessarti

Cgia: a Pasqua lavorano 4,7 milioni gli italiani

Nel giorno di Pasqua hanno lavorato 4,7 milioni gli italiani: i dati…

Assicurazione auto: cosa si rischia a circolare senza?

Gli italiani si trovano sulle spalle un cuneo fiscale quasi insostenibile, con…