L’Ufo vicino alla Statua della Libertà, verità o fantasia?
L’Ufo vicino alla Statua della Libertà, verità o fantasia?

L’Ufo a New York vicino alla Statua della Libertà, verità o fantasia?

C’era chi aveva addirittura interpretato la presenza degli alieni presso la Statua della Libertà, come un messaggio ostile: “Attenzione, voi che credete nella libertà, perché state per perderla”.

E anche chi, invece, aveva interpretato questa visita inaspettata come un omaggio al concetto di libertà, così fortemente minacciato dal neopresidente Usa, Donald Trump, che sta portando di nuovo la guerra in ogni dove.

Ma guardando e studiando bene il filmato dell’Ufo gigante e luminosissimo davanti al monumento, qualcuno mette in dubbio tutto ciò, perché parla di un fotomontaggio.

Basterebbe, dicono, prima di lanciare ipotesi campate in aria, consultare un buon fotografo.

Oppure, meglio, un esperto di programmi per ritoccare le fotografie, tipo Photoshop o altri.

Spesso succede che l’autore della fotografia a occhio nudo non vede niente, prima di scattare la foto.

Le stranezze si vedono quando si guarda la foto stessa. Un po’ come quelle vecchie foto che mettevano in luce, una volta sviluppate, essenze e presenze strane, non visibile altrimenti.

Il famoso tecnico Scott Brando, parla questa volta semplicemente di un riflesso di una fonte luminosa posta nelle vicinanze del fotografo. Bravo Scott, ma non è detto che sia così!

Potrebbero interessarti

I bambini ereditano l’intelligenza dalla madre

I bambini ereditano la loro intelligenza dalle loro mamme e non dai…

Eutanasia, centenario va a morire in Svizzera anche se non malato

Eutanasìa, in greco antico, significa letteralmente buona morte. Oggi con questo termine si…