Luisana Lopilato conferma che Noah Bublè si è ripreso

Lo avevano annunciati, al settimo cielo, gli zii, ora lo conferma anche la mamma: il piccolo Noah Bublè ha sconfitto la malattia ed è pronto a tornare alla quotidianità e alla spensieratezza che qualsiasi bambino della sua età si merita di vivere.

“Noah sta bene, ora deve solo eseguire dei controlli”, ha annunciato raggiante la moglie di Michael Bublé, l’attrice argentina Luisana Lopilato, parlando per la prima volta alla stampa e confermando quindi che il loro primogenito sta andando verso la guarigione dal cancro al fegato che gli era stato diagnosticato lo scorso ottobre.

La modella ha confessato che per lei parlare di questo argomento è sempre stato molto difficile, ma adesso che le cose sono andate per il meglio, ha tenuto molto a ringraziare chi le è stato vicino. “È quello che è successo anche a noi, adesso la vita ha molto più valore. Ci godiamo l’adesso, il presente”.

Il bambino è stato da poco dimesso dall’ospedale di Los Angeles in cui era in cura e la famiglia al completo si è trasferita in Argentina, da dove ha voluto raccontare i momenti più bui.

Il pubblico di Bublé si è stretto intorno alla sua famiglia in questi mesi difficili, manifestando grande sostegno ai due genitori nella dura battaglia contro la malattia: “Vorrei ringraziare le persone per il loro supporto, per le preghiere che hanno detto, per il loro amore. Voglio che sappiano che ci hanno raggiunto e che ci hanno aiutato molto a superare tutto questo”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Francesco Monte fugge in America per studiare recitazione

Qui in Italia, la sua terra, ha trovato l’amore, fidanzato ufficialmente con…

Emma Marrone le emozionanti parole per il suo compleanno

Oggi Emma Marrone la famosa cantante ora coach nel programma amici di…