Lutto nel mondo della moda: addio a “crazy” Krizia

Redazione

Grave lutto nel mondo della moda: è scomparsa all’età di novant’anni la stilista Mariuccia Mandelli, nota in tutto il mondo come Krizia; è stata un’icona della moda e un simbolo dell’eccellenza del made in Italy, ma soprattutto Krizia ha fatto la storia della moda italiana: una delle prima donne a farsi strada tra le passerelle più importanti a Milano, Krizia è stata una rivoluzionaria nel suo campo per aver introdotto modelli innovativi nelle sue creazioni;

la stilista ha fatto nascere il trend dei pantaloncini corti e ha osato nei colori,nei tagli e nei materiali, tanto da giudicarsi il soprannome di “crazy” Krizia affibbiatole dalla stampa americana. Una carriera iniziata giovanissima e forse anche un po’ per gioco, Mariuccia non ha mai smesso di dare sfogo alla sua libertà e alla sua infinita creatività.

La sua vita è stata interamente dedicata al mondo della moda, l’amore più grande di Krizia dopo ovviamente la sua libertà spirituale e artistica; un personaggio eclettico ma anche simbolico di un periodo d’oro per le passerelle italiane dominate, assieme a lei, da nomi del calibro di Armani, Ferrè, Versace e Valentino… la stilista si è spenta oggi nella sua casa milanese per un malore improvviso, a gennaio avrebbe compiuto novantun anni.

Next Post

Svelato il progetto della creazione dello Stato Islamico: costituzione, leggi, ministeri

Il quotidiano inglese The Guardian è riuscito ad entrare in possesso di un documento programmatico in cui l’Isis delinea i piani per creare uno Stato Islamico vero e proprio; una legge, una costituzione, uno stile di vita che seguono le direttive imposte dalla legge coranica; il documento in questione si […]
creazione dello Stato Islamico