Mamma vende oltre centro litri di latte materno

Redazione

Una mamma degli Stati Uniti ha iniziato a vendere il suo latte materno a centimetro dopo l’enorme carenza di latte artificiale a disposizione.

Mamma vende oltre centro litri di latte materno
foto@ParentingPatch, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

La mamma ha venduto oltre 100 litri di latte materno

Una mamma ha iniziato a vendere più di cento litri del suo latte materno a causa della carenza di latte artificiale.

Alyssa Chitti, secondo le indiscrezioni trapelate in rete, pare abbia tre congelatori pieni del suo stesso latte materno, che ha iniziato a vendere dopo che si è scoperto che tale latte era più facile venderlo che donarlo alla banca del latte.

La carenza di latte artificiale negli Stati Uniti ha visto segnalazioni di richiami e problemi nella catena di approvvigionamento che stanno rendendo difficile per le mamme nutrire i propri figli, come riportato dal Daily Star.

Chitti si è assunta il compito di coprire parte della domanda di offerta, fornendo il proprio latte materno e dicendo che sta “esaurendo lo spazio” nella sua casa per la quantità rimasta da vendere.

La donna ha riferito: “Penso di essere a corto di spazio, quindi potrei anche aiutare qualcun altro. Ci stavo lavorando con un gruppo, ma mia figlia ha la SMA, quindi è stato difficile fare gli esami del sangue e fare tutte le altre cose, e questo è l’unico cosa che mi ha impedito di fare quella parte“.

Next Post

Quando si muore dove si va, la terribile teoria del Deja Vu

Che succede quando muori? Per alcuni, la domanda riguarda la scienza e l’effetto sul corpo di una persona, ma per altri riguarda il mistero di dove andiamo quando lasciamo questa vita terrena. Quando si muore cosa accade? La scienza può dirci cosa succede ad un corpo, fisicamente, quando il suo […]
Quando si muore dove si va la terribile teoria del Deja Vu