Manda un video intimo al marito ma commette un errore

La donna è rimasta mortificata dopo aver inviato un video molto intimo al marito, commettendo però un errore imbarazzante.

La donna ha inviato un video privato al marito ma si è ritrovata a condividerlo con oltre 2mila amici sul suo profilo Facebook, un “epic fail” imbarazzante.

La donna di mezza età ha accidentalmente trasmesso in streaming il video, piuttosto intimo di se stessa, ai suoi 2.000 amici di Facebook, invece di inviarlo in privato.

La clip sbarazzina, che ha mostrato Zeinepa Galibova residente in Bulgaria, era girato al letto ma ovviamente era destinato solo al marito, visto che il suo partner si trovava nel Regno Unito per lavoro e voleva mostrare all’uomo quanto gli mancava.

Tuttavia, invece di inviare il video al suo “amante a lunga distanza“, la donna lo ha caricato accidentalmente come un storia di Facebook, scioccando i suoi amici e la sua famiglia.

La clip, in effetti abbastanza spinta, è stata vista anche dal figlio ventenne della donna, che ha detto ai media locali a Tuhovishta, di non essere in grado di tornare a casa per almeno cinque anni a causa dell’imbarazzo.

I parenti e gli amici più intimi della donna hanno semplicemente etichettato il video come “vietato ai minori“, ma come riferisce The Sun, il marito della donna è rimasto molto scosso per l’errore e si è rifiutato di parlare con la moglie per diversi giorni.

La donna sostiene che il video è stato filmato per noia e ha dovuto rivolgersi agli amici più stretti per riuscire a superare l’imbarazzo e lo sconforto per aver commesso l’incredibile errore.

Loading...
Potrebbero interessarti

Flotta UFO passa accanto alla Luna, incredibile

Tanto entusiasmo per il filmato che mostra una flotta di UFO che…

Londra, rischio attentati Isis con bombe al cloro

I servizi anti-terrorismo inglesi si stanno concentrando sulla “crescente minaccia” di attentati…