Melania Trump, polemiche sul suo abito Dolce & Gabbana

È certamente una donna bellissima e tutti gli stilisti sarebbero felici di poterla vestire, se non fosse che è appena diventata la first lady americana, moglie quindi di Donald Trump, e quasi tutti i personaggi più in vista al mondo, molti stilisti compresi, negli ultimi mesi si sono rifiutati di associare il proprio nome a quello del tycon.

Ed è proprio per questo che nelle ultime ore, sul web, sta impazzando la polemica sulla scelta di Dolce &Gabbana di vestire Melania Trump: Stefano Gabbana, nello specifico, ha notato in rete l’immagine della donna, vestita con suo abito per il party di Capodanno, e l’ha pubblicata sul suo profilo di Instagram, ringraziandola per la scelta dell’abito da 1950 dollari.

Melania, in realtà, l’abito per l’occasione lo ha scelto da sola, senza cioè ingaggiare gli stilisti italiani, eppure la polemica impazza: oltre mille commenti sulla foto della prossima first lady con l’elegante tubino nero.

Alcuni hanno definito lo stilista un “ignorante”, altri non hanno usato mezzi termini: “Davvero avete scelto di vestire Melania Trump? – scrive qualcuno – Mi risulta che i princìpi del marito siano quasi del tutto incompatibili con i vostri”. Un commento cui fa eco quello di un altro utente: “Tutti ma non lei”.

Ad oggi infatti il mondo della moda è spaccato dopo che diversi stilisti hanno dichiarato pubblicamente di non voler vestire Melania Trump.

Che siano proprio, alla fine, Dolce e Gabbana a vestire, per l’inaugurazione del mandato presidenziale americano, la first lady che tutti gli altri stilisti tengono lontana, quasi avesse la peste?

Loading...
Potrebbero interessarti

Lino Banfi: un passato difficile e sofferto

Siamo abituati a considerarlo il “nonno d’Italia”, dopo dieci edizioni di Un…

Arnold Schwarzenegger: vi faccio vedere il mio selfie alla Conan

Si sa che ogni attore resta legato ad un ruolo in particolare,…