Michael Bublé, suo figlio ha sconfitto il cancro

Una bellissima notizia, che rende felicissimi il cantante, la sua famiglia ma anche i suoi milioni di fans che attendevano ansiosi notizie sulla salute del piccolino: Noah, il figlio di tre anni di Michael Bublé, ha sconfitto il cancro e finalmente può tornare a casa con la mamma e il papà.

Il piccolo, figlio dell’artista e della moglie Luisana Lopilato, in autunno era stato colpito da una forma di tumore. Alla scoperta del tumore del piccolo Noah, Michael aveva abbandonato tutti i suoi impegni per stare accanto al piccolo, che era stato ricoverato a Los Angeles.

“In questo momento così difficile, vi chiediamo di pregare per noi e rispettare la nostra privacy. Abbiamo una lunga strada da percorrere e spero che con il sostegno della nostra famiglia, degli amici, dei fan, riusciremo a vincere questa battaglia, a Dio piacendo”, aveva scritto il cantante in un lungo post su Facebook.

Il bambino, dopo un ciclo di chemio non andato a buon fine, è stato recentemente operato per asportare il tumore.

Lo zio Dario Lopialto in queste ore ha però confermato che il piccolo è stato dimesso dall’ospedale di Los Angeles dove era in cura. Ora tutta la famiglia è in Argentina, Paese natale della mamma.

Già da settimane circolava la notizia che il piccolo stesse sconfiggendo il cancro e si sentisse sempre meglio.

1 comment

Comments are closed.

Loading...
Potrebbero interessarti

U2, rimandato ad oggi il concerto a Stoccolma per motivi di sicurezza

“A causa di un problema legato alla sicurezza, l’arena di Stoccolma è…

Amiche in Arena, le big della musica contro il femminicidio

Si parla tanto di femminicidio, ma si fa troppo poco per limitarlo,…