Milano, è di Sal De Riso il miglior panettone

Milano è la terra del Duomo, con la sua madonnina, ma in questo periodo dell’anno è in primis la terra dell’universalmente noto ed apprezzato panettone.

E alla festa di «Re Panettone», ovvero una vera e propria ricorrenza che dal 2008 celebra il dolce milanese con pasticceri da tutt’Italia, non manca proprio nessuno: per l’edizione 2015 sono 40 i maestri provenienti da città come Pompei, Prato, Loreto, fino a Roma e Verona, solo per citarne alcune, che si sono dati appuntamento alla Fabbrica del Vapore e si sono cimentati nell’interpretazione classica del dolce milanese, ma anche hanno studiato nuove varianti, a condizione che siano realizzate tutte con ingredienti originali e a lievitazione naturale.

E per quest’anno ad aver realizzare il panettone più buono durante il concorso “I Pan di Giuso” è stato il pasticcere salernitano Sal De Riso.

“Il Sud con Sal De Riso – si legge in una nota – si conferma ancora una volta foriero di maestri pasticceri che superano i confini vincendo dove il panettone è stato inventato. Quest’anno Sal De Riso ha fatto en plein portando a casa i primi posti negli eventi dedicati sempre al panettone anche di Roma e a Torino”.

Next Post

Festiva di Sanremo, il dopofestival torna in tv

Mancano ancora parecchio all’edizione30 2016 del Festival Di Sanremo, il Festival della canzone italiana più longevo della nostra storia, che cerca di ringiovanirsi di anno in anno per non perdere consensi, ma l’attesa è già altissima e i preparativi fervono. Dopo l’annuncio dei giorni scorsi dell’ampliamento del numero dei Big […]