Miriam Leone tra carriera e rinascita sentimentale

Non si è accontentata di essere la più bella d’Italia: lei ha voluto dimostrare di essere brava e talentuosa ed ha intrapreso una carriera tra cinema e televisione che le sta dando molte soddisfazioni, anche se la vita sentimentale non va altrettanto bene.

Miriam Leone ha ormai relegato al capitolo ‘curiosità’ l’inizio della sua avventura nel mondo dello spettacolo come Miss Italia nel 2008 e la sua carriera, otto anni dopo, sembra lanciatissima.

L’attrice e conduttrice siciliana si trova in questi giorni sia al cinema con il nuovo film di Pif, In guerra per amore, che in tv con la serie internazionale co-prodotta dalla Rai, I Medici.  Miriam sarà Bianca, la popolana che fa innamorare Cosimo de’ Medici. Un amore impossibile, tra due creature provenienti da mondi molto distanti.

Intervistata da Vanity Fair, Miriam ha parlato della sua vita privata, dichiarando di essere single da circa un anno, dopo la fine dell’amore con avide Dileo, in arte Boosta, tastierista dei Subsonica: “E’ stata la storia più lunga. Ma è finita da un anno, e oggi sono completamente da un’altra parte. Una nuova Miriam, perché ritrovarsi single a trent’anni è diverso che a venti: a rinascere è una donna”.

Nell’intervista, Miriam Leone ha parlato anche dei suoi genitori e di com’è nato il loro amore: “Mia madre si è messa con il suo professore di latino, che era vent’anni più vecchio di lei, e il risultato sono io. I miei nonni sono nati negli anni Dieci e Venti, mio padre negli anni Quaranta, mia madre nel 1964: diciamo che sono cresciuta con riferimenti generazionali variegati”.

Next Post

Ilary Blasi: fiducia assoluta verso Francesco

È proprio lei la rivelazione di questa prima edizione del Grande Fratello Vip: lei, Ilary Blasi, conduttrice del reality per la prima volta, si è rivelata un’ottima padrona di casa, riuscendo a tenere il timone della trasmissione anche nei momenti più difficili e questi non sono certo mancati, tra espulsioni, […]