Miriana Trevisan: Quella volta Tornatore

Redazione

E’ periodo di scandali e di confessioni, si è partiti dal produttore di Hollywood Weinstein fino ad arrivare in casa nostra.

miriana trevisan tornatore voleva toccarmiQuesta volte a rivelare un’amara verità è stata la soubrette Miriana Trevisan direttamente a Vanity Fair, l’ex “Non è la Rai” in un’intervista ha parlato di un episodio accaduto con il regista Giuseppe Tornatore:

Era un appuntamento che mi aveva organizzato il mio agente. Non era un provino, ma un primo incontro in vista di un film in lavorazione, La leggenda del pianista sull’Oceano». C’era una segretaria che mi accolse ma poi se ne andò. Rimanemmo soli». Inizialmente l’incontro fu tranquillo e formale, solo dopo scattò qualcosa. «Dopo qualche tranquilla chiacchiera sul film, quando ci stavamo salutando, il regista mi chiese di uscire con lui quella sera per andare a mangiare una pizza- dice l’attrice- Io risposi che avevo già un impegno, lo ringraziai e mi alzai per andarmene. Lui mi segui fino alla porta, mi appoggiò al muro e cominciò a baciarmi collo e orecchie, le mani sul seno, in modo abbastanza aggressivo. Riuscii a sfilarmi e scappai via. Ero entrata sentendomi una principessa, a un passo da un sogno che si realizzava, pensavo “forse farò un film con un regista premio Oscar” e sono uscita sentendomi uno straccio. Non riesco a dimenticarmi il suo sguardo: incantato al mio ingresso, pieno d’odio mentre uscivo. Come se avesse scoperto che il giocattolo erotico aveva la batteria scarica. Mamma, quanto ho pianto”.

Dopo questa dichiarazione è arrivata la prima risposta del regista che ha voluto precisare senza mezzi termini “Non l’ho neanche sfiorata, dunque come sempre in episodi e rivelazioni del genere bisognerà capire dov’è la verità.

Ma intanto la Trevisan ha anche parlato, in modo amaro, del passato cinematografico e di un “mondo” che era molto diverso da quello che sembrava all’esterno, le feste erano all’ordine del giorno di solito a casa di uomini facoltosi con ragazze carine e disponibili, spiega l’ex “Non è la Rai” che poi sempre in modo molto amaro rivela: “Ci chiamavano fighe bianche”.

Next Post

Liquirizia si ma attenzione alla pressione

Liquirizia si ma con moderazione, questa è la soluzione giusta per non incappare negli effetti collaterali che proprio la liquirizia può comportare. La notizia arriva attraverso un comunicato stampa della FDA ovvero la Food and Drug Administration, l’importante ente governativo degli Stati Uniti che conferma come, a prescindere dall’età, sia […]
liquirizia pressione alta