Muore e dispone l’uccisione del suo cane per seppellirlo con lui

Redazione

I veterinari e le pompe funebri della Virginia stanno valutando l’idea di rifiutarsi di seppellire gli animali insieme ai loro proprietari dopo un recente caso in cui un cane sano è stato soppresso per poter essere sepolto con il suo proprietario.

La WWBT-TV di Richmond riporta che i collaboratori di un rifugio per animali hanno cercato di fermare l’uccisione di un cane che doveva essere seppellito con il suo padrone

Purtroppo il Shih Tzu di nome Emma è stato ucciso e cremato. Le ceneri del cane sono state collocate in un’urna e consegnate al rappresentante della tenuta.

Abbiamo cercato di fermare questa prassi assurda, anche perché è un cane che poteva facilmente trovare una nuova casa“, ha detto Carrie Jones, manager di Chesterfield Animal Services.

Il dottor Kenny Lucas dice che è una situazione emotiva, ha detto che la sua clinica non lo farà.

Ogni volta che ci troviamo di fronte a una situazione di eutanasia, si tratta di qualcosa molto emotivo e che pesa su di noi come professionisti.” spiega il dott. Kenny Lucas di una clinica veterinaria che ha rifiutato tale prassi.

La legge della Virginia generalmente vieta di seppellire gli animali domestici con gli umani, si sta infatti considerando la legislazione per affrontare il problema.

Next Post

Torino, truffatori raggiravano religiosi e case di riposo

Purtroppo bisogna stare sempre ben attenti e con gli occhi ben spalancati perché truffatori e malfattori sono sempre in agguato, con truffe e raggiri sempre più ingegnosi e difficili da scovare. I raggiri più biechi sono certamente quelli ai danni delle persone più deboli, come malati o anziani, e quelli […]
Torino truffatori raggiravano religiosi e case di riposo