Naike Rivelli, politicamente scorretta col Partito del Calippo

A fronte di tanti discutibili partiti politici che agiscono concretamente sulla scena nazionale e di altrettanti che si candidano, proponendosi e riproponendosi ad ogni elezione, questa notizia possiamo accoglierla col sorriso sulle labbra, dato che, per fortuna, è solo una provocazione.

E di provocazione è un’esperta Naike Rivelli, salita alla ribalta grazie alla sua partecipazione alla scorsa edizione di Pechino Express e alla sua attivissima vita social, pubblicando  continuamente scatti della sua quotidianità.

E proprio sui social ha fatto il suo annuncio: la figlia di Ornella Muti ha condiviso coi suoi tantissimi fan un filmato che in pochissimo tempo è divenuto virale, un breve video durante il quale in più passaggi la Rivelli lancia appunto un nuovo partito politico, denominato il partito del calippo.

Si tratta evidentemente di una iniziativa scherzosa , basata soprattutto sul richiamo all’atto sessuale, che in qualche modo però sembra tirare in ballo Francesca Pascale. L’attuale compagna di Silvio Berlusconi, infatti, qualche anno fa fu protagonista di un video cult di Telecafone (tv privata campana) nel quale leccava il calippo.

In Italia tutto può succedere dal Calippo alla Politica.. Basta avere i contatti oops i calippi giusti in mano“, scrive nella didascalia su Twitter.

E il richiamo alla Pascale si fa sempre più realistico. Chissà se Silvio difenderà la sua dama.

Loading...
Potrebbero interessarti

Il bodyguard di Adele fa impazzire le donne

Nelle ultime settimane una sola donna è la star indiscussa in tutto…

Tiziano Ferro incanta l’Olimpico e chiama sul palco Francesco Totti

“C’è chi la chiama casa, io la chiamo Roma”: così, con poche…