Nasa: scoperto pianeta gemello della Terra

La NASA conferma una scoperta shock, si tratta di un pianeta alieno simile alla Terra al di fuori del sistema solare.

La NASA ha fatto una sconvolgente scoperta, si tratta di un pianeta alieno simile alla Terra al di fuori del sistema solare.

HD 21749b è stato scoperto dal Transiting Exoplanet Survey Satellite (TESS).

È a 53 anni luce dalla Terra ed è molto simile al nostro pianeta natale.

È un sub-Nettuno ed è quasi tre volte più grande del nostro pianeta, il che rende più probabile che sia gassoso piuttosto che roccioso.

La direttrice del team Discovery, Diana Dragomir, ha dichiarato al MIT News: “Pensiamo che questo pianeta non sarebbe così gassoso come Nettuno o Urano, che sono per lo più idrogeno“.

Probabilmente il pianeta ha un’atmosfera composta da molecole pesanti, come l’acqua“.

Sappiamo molto sulle atmosfere dei pianeti caldi, ma poiché è molto difficile trovare piccoli pianeti che orbitano più lontano dalle loro stelle, e quindi sono più freddi, non siamo stati in grado di imparare molto su questi pianeti più piccoli e più freddi“.

Ma qui siamo stati fortunati e abbiamo scoperto questo pianeta, ora possiamo studiarlo in modo più dettagliato.

È il primo pianeta ad essere trovato con l’orbita più lunga di TESS

Anche gli anni sono incredibilmente brevi su HD 21749b il giro intorno alla sua stella avviene in 36 giorni.

Parlando a Forbes, l’esperto di Corey S Powell ha dichiarato: “La cosa più interessante di HD 21749b è proprio che non è strano! È solo un po ‘più grande e più caldo della Terra, rendendolo un soggetto di primo esame“.

I veri pianeti terrestri saranno più difficili da studiare. Questo pianeta offrirà una grande esperienza di apprendimento su come trovare ed esaminare un vero gemello terrestre“.

Probabilmente ci insegnerà anche molto su quali tipi di mondi potrebbero davvero supportare la vita, e quali risultano essere duri e inospitali a un esame più attento“.

Non esiste un pianeta equivalente nel nostro sistema solare, e non sappiamo molto su quali potrebbero essere le condizioni in un tale mondo. Ora possiamo scoprirlo!

Loading...
Potrebbero interessarti

Politecnico di Milano, inaugurata l’officina dei ricercatori delle nanotecnologie

Nato all’interno del Politecnico di Milano, Polifab è una nuova officina completamente…

L’ultimo saluto a Masaya Nakamura, l’uomo di Pac-Man

L’ultimo saluto a Masaya Nakamura, l’uomo di Pac-Man. Il celebre gruppo Bandai-Namco…