Nek conferma la sua rinascita con Unici

Oltre vent’anni di carriera alle spalle, con picchi di successo internazionale alternati però a momenti in cui è quasi scomparso dalla scena musicale, poi il grande ritorno, due anni fa, con Prima di parlare, lanciato al Festival di Sanremo dal singolo Fatti avanti amore.

Ed ora Nek è pronto a riconfermare la sua rinascita con “Unici”, in uscita venerdì 14 ottobre: con questo lavoro il cantautore tocca quota tredici capitoli discografici dati alle stampe, così come 25 anni di carriera internazionale.

“Nonostante io sia un nostalgico, stavolta ho deciso di aggiornarmi con le attuali tendenze in circolazione: per questo motivo Unici è un disco carico di musica elettronica, di quella che senti in radio. Per quanto riguarda il significato dell’album e dei suoi testi, ai quali tengo molto, tutto è legato appunto alla nostra unicità come esseri umani” racconta riguardo la genesi degli 11 brani contenuti nell’album.

«Ho fatto in modo – spiega l’artista – che melodia e energia convivessero con i suoni elettronici che si miscelano a quelli di chitarre, basso, batteria e pianoforte che, come nello scorso disco, ho suonato io stesso».

Unici è un lavoro che pur avendo a che fare con il passato si propone come un ponte verso il futuro. «Non so che cosa farò nel prossimo disco – racconta Nek – ma da irrequieto quale sono sto già guardando avanti. Probabilmente quello che uscirà nel 2018 sarà un disco molto diverso da come ve lo potreste aspettare».

Il nuovo album ripartirà con lui in tour dal maggio 2017, dal prestigioso e impegnativo palcoscenico dell’Arena di Verona.

Next Post

Stefano De Martino: quali sono le mie priorità nella vita

Al momento è single e la sua carriera professionale sta andando a gonfie vele, eppure nella vita di Stefano De Martino la priorità è una sola: il ballerino ed ex marito di Belen Rodriguez ha occhi e attenzioni solo per suo figlio Santiago. Ospite d’onore della fiera degli sposi Mia […]