Nel 1997 una profezia era legata alla chiusura delle città

Redazione

Gli esperti hanno trovato una profezia del 1997 che parla anche della fine del mondo.

Alla fine del secolo scorso in Russia, l’anziana Zipporah (Схимонахиня Сепфора) fece una profezia piuttosto interessante. 

Nel 1997 una profezia era legata alla chiusura delle citta

Alla domanda sulla fine del mondo, ha detto che sarebbe accaduta solo dopo che le città avrebbero iniziato a chiudere.

In effetti, le città hanno iniziato a chiudere durante il lockdown portato dall’infezione del coronavirus che ha iniziato a diffondersi in tutto il mondo. 

L’anziana ha anche aggiunto che il conto alla rovescia inizierà dal momento in cui le città saranno chiuse.

Secondo lei, questo periodo durerà 7 anni. Durante questo periodo accadranno molti cataclismi, eruzioni vulcaniche e altre cose.

Ora resta solo da aspettare se il resto delle previsioni della vecchia Zipporah si avvererà.

Next Post

Angostura, presente nei cocktail ma prima era medicina

L’angostura, che è alla base del segreto di molti cocktail, gode di ottima salute e il periodo della pandemia ne ha rivitalizzato il consumo. La miscela che completa molto spesso un buon cocktail è, quasi sempre, l’angostura. Tutti coloro che assaporano queste miscele alcoliche lo trovano nei menù dei cocktail bar, […]
Angostura presente nei cocktail ma prima era medicina