Nostradamus: 2021, tra asteroidi, carestie e virus letali

Redazione

L’astrologo francese ha fatto alcune previsioni spaventosamente accurate, dalla seconda guerra mondiale all’assassinio di JFK. Ecco cosa ci dicono i suoi scritti su cosa ha in serbo il 2021.

Nostradamus: 2021, tra asteroidi, carestie e virus letali

Dal Grande Incendio di Londra all’ascesa al potere di Adolf Hitler e agli orrori della Seconda Guerra Mondiale e dalla Rivoluzione Francese alla creazione della bomba atomica, le previsioni di Nostradamus sono state, secondo molti, stranamente accurate.

Si dice anche che sapesse che John F. Kennedy sarebbe stato assassinato e che gli attacchi terroristici dell’11 settembre al World Trade Center di New York sarebbero avvenuti.

E Nostradamus ha alcune terrificanti profezie per il 2021.

Secondo l’astrologo del XVI secolo, uno scienziato russo creerà un’arma biologica distruttiva per l’umanità.

L’arma creerà un virus che trasformerà le persone in una sorta di morti viventi e alla fine ci estinguerà.

Ecco cosa ha detto: “Pochi giovani: mezzi morti per sussultare. Morto per dispetto, farà brillare gli altri, e in un luogo esaltato si verificheranno grandi mali“.

Concetti tristi arriveranno a nuocere a ciascuno, Temporal dignitoso, la Messa avrà successo. Padri e madri morti di infiniti dolori, Donne in lutto, la pestilente − mostro: Il Grande non sarà più, tutto il mondo finirà.

Come se ciò non bastasse Nostradamus crede anche che la terra sarà colpita da una carestia di proporzioni bibliche.

Questa è un’altra delle sue previsioni sulla fine del mondo, che inizia con l’aumento dei terremoti e la diffusione di virus – qualcosa di cui tutti sappiamo fin troppo quest’anno.

Un altro degli indicatori, secondo Nostradamus, è una grande carestia, la cui dimensione il mondo non ha mai visto prima.

Disse: “Dopo un grande guaio per l’umanità, se ne prepara uno più grande, Il Grande Motore rinnova le epoche: Pioggia, sangue, latte, carestia, acciaio e peste, Si vede il fuoco del cielo, una lunga scintilla che scorre“.

Enormi danni saranno causati al nostro pianeta nel 2021, afferma Nostradamus, da enormi tempeste solari.

Non solo, il mondo subirà l’impatto di una cometa, Nostradamus afferma anche che questo potrebbe anche causare un numero enorme di disastri naturali.

Ha scritto: “Nel cielo si vede il fuoco e una lunga scia di scintille“.

E sembra che persino la NASA stia monitorando i cieli per l’impatto, soprattutto perché l’asteroide 2009 KF1 potrebbe colpire la terra il 6 maggio del prossimo anno.

Next Post

Scoperto strano fungo che trasforma le mosche in zombi

Quello che fanno questi funghi è simile a quello che gli alieni farebbero agli umani in qualche film dell’orrore. Ma tutto questo sta accadendo nella realtà, e finora questo fungo ha scelto le mosche come vettore. I ricercatori dell’Università di Copenaghen hanno scoperto due nuovi tipi di funghi che possono infettare […]
Scoperto strano fungo che trasforma le mosche in zombi