Omicidio di Budrio, spunta l’identikit di un ex soldato dell’Armata Rossa
Omicidio di Budrio, arriva l'identikit di un ex soldato dell'Armata Rossa

Omicidio di Budrio, arriva l’identikit di un ex soldato dell’Armata Rossa.

Davide Fabbri, barista, era stato ucciso sabato sera a Riccardina di Budrio, con un colpo di pistola.

Riccardina di Budrio è un piccolo paese tranquillo dove non succede quasi mai niente.

E invece la rapina e la ferocia. Forse l’autore potrebbe essere un ex militare russo, già ricercato per alcune rapine particolarmente violente commesse nella Provincia di Ferrara.

Il russo è Igor Vaclavic, che da una decina di anni soggiorna nella zona del Ferrarese.

Le ricerche si incentrano nelle campagne fra Bologna e Ferrara. Le forze dell’ordine stanno setacciando casolari e posti abbandonati della zona in cerca dell’uomo.

Non è ancora stato chiarito se comunque l’omicida sia fuggito a piedi o in bicicletta.

Alcune macchie di sangue trovate all’esterno forse sono proprio dell’omicida.

Se così è, e se l’uomo non è riuscito ad allontanarsi troppo dalla zona, si hanno buone ragioni di pensare che l’assassino sia individuato e catturato.

L’omicida aveva con sé un fucile. Alla reazione del barista che forse glielo aveva sfilato di mano, è seguita una colluttazione ed è partito poi il colpo fatale, dritto al cuore del povero cinquantaduenne.

Loading...
Potrebbero interessarti

Città d’arte, boom di turisti a Matera

Città d’arte, boom di turisti a Matera negli ultimi sette anni. Matera…

Pisa diventa uno splendido grande giardino con Fior di Città

Pisa, diventa uno splendido grande giardino con Fior di Città. Arriva la primavera…