Pancake, le frittelle americane tanto amate anche qui in Italia

Redazione

In Italia abbiamo una grandissima tradizione culinaria, soprattutto per quanto riguarda i dolci: ogni regione può vantare una miriade di ricette differenti, tutte ugualmente appetitose e golose.

Eppure naturalmente, soprattutto negli ultimi anni, non abbiamo disdegnato di portare nel nostro paese anche tutta una serie di ricette famose in altri paesi del mondo.
Ad esempio, oggi amiamo mangiare i Macarons, ma anche i Brownie, l’Apple Pie e così via, in una lista potenzialmente amatissima.

Ma certamente quelli che tanno spopolando maggiormente, a colazione ma anche a merenda, sono i golosissimi Pancake.

I pancake sono tipici della tradizione americana, dove vengono gustati a colazione e sono piccoli dischi spugnosi e saporiti che possono essere farciti nei modi più invitanti e fantasiosi.

Pancake le frittelle americane

Il sapore dell’impasto è simile a quello delle crepes, che però sono più sottili, e sono leggermente lievitati, semplici e veloci da fare in padella con pochissimi ingredienti.

La ricetta originale e più semplice prevede come ingredienti solo farina, latte, zucchero, uova, lievito ed un pizzico di sale: tutti gli ingredienti vengono mescolati assieme e versati in una padella antiaderente, cercando di dare al composto la tipica forma tondeggiante.

Come abbiamo detto, oltreoceano sono serviti a colazione, solitamente ricoperti di sciroppo d’acero, ma soprattutto qui da noi se ne possono ricreare le versioni più svariate, dolci e salati, con o senza frutta, con o senza uova e più o meno calorici.

Next Post

Pedofilia, milioni di bambini abusati ogni anno in Europa

Tra i reati più terribili e deprecabili spicca senza dubbio la pedofilia, su cui vige anche un tabù che proprio non riesce a rompersi: se ne parla poco, pochissimo, come se ignorare risolvesse il problema, ed invece milioni di bambini nel mondo sono vittime di abusi e si porteranno i […]