Parona, uccisa mentre lasciava il treno in corsa

Redazione

E’ accaduto a Parona sulla linea Mortara Milano, lei una ragazzi di 16 anni promessa del volley, era insieme al suo fidanzato.

Da diversi mesi giocava nel Volley Certosa che milita nella serie B2, secondo le ricostruzioni la giovane era in compagnia del suo fidanzato, 17 anni, sul trenord del tratto Mortara-Milano in direzione Milano, la coppia era stata un pomeriggio proprio a Mortara.

All’altezza di Parona il ragazzo sarebbe sceso, luogo di residenza, per prendere la bici che aveva lasciato in stazione e tornare a casa, anche la ragazza è scesa e dopo, pare, una discussione è risalita, nel giro di pochi attimi la ragazza ha deciso di scendere nuovamente per restare con il fidanzato ma proprio nel momento in cui le porte si stavano chiudendo.

Per riuscire a sbloccare e scendere dal treno la ragazza ha azionato la leva d’apertura ma purtroppo un piede le è rimasto incastrato, la scena tremenda della ragazza trascinata dal treno per almeno un centinaio di metri è stata sotto gli occhi di tutti i passeggeri della stazione.

A nulla è valso l’arrivo del 118 che ha potuto constatare solo il decesso.

Next Post

Come disintossicare il fegato

Il fegato si sa, è uno degli organi più importanti del nostro corpo perché svolge tantissime funzioni e per questa ragione bisogna mantenerlo sempre in salute. Il fegato ha la funzione di filtrare il sangue  e ci permette di usare i grassi e i carboidrati che ingeriamo. In aggiunta, questo […]
disintossicare il fegato