Passeggero del treno non riesce a smettere di ridere per un particolare
Passeggero del treno non riesce a smettere di ridere per un particolare

Il passeggero di un treno non riesce a smettere di ridere dopo aver individuato un particolare di un uomo seduto davanti.

Nonostante gli avvertimenti sul modo di trasmissione del coronavirus, un uomo ha pensato che indossare un paio di mutande sarebbero state un sostituto ideale al posto della solita mascherina.

L’uomo è stato avvistato da un passeggero mentre indossava un paio di “mutande” come mascherina su un treno come deterrente al coronavirus .

A seguito degli avvertimenti per il numero di contagiati nuovamente in aumento, i funzionari sanitari hanno invitato il pubblico a seguire le linee guida per il coronavirus.

Nonostante gli avvertimenti, una persona è stata vista indossare quella che sembrava essere semplicemente una mutanda come mascherina su un treno, secondo quanto riferito dal magazine DublinLive .

La foto è stata scattata sulla DART a Howth giovedì alle 18:00 con il passeggero che ha condiviso lo scatto, Cian Brady, che scherza “perché preoccuparsi di indossare una mascherina quando un paio di mutande posso fare lo stesso lavoro“.

Ha detto a Dublin Live: “Nessuno gli ha detto nulla, non molti si sono resi conto che aveva un paio di mutande in faccia“.

Non riuscivo a smettere di ridere sotto la mia maschera” .

Le mascherine per il viso sui trasporti pubblici sono obbligatori nella Repubblica d’Irlanda all’inizio di questo mese e lo sono stati in Inghilterra e Scozia per un certo numero di settimane.

La nuova ordinanza è stata emanata quando 23 nuovi casi di coronavirus sono stati confermati in Irlanda e 15 (65%) di questi sono direttamente o indirettamente collegati ai viaggi.

Ronan Glynn, Chief Medical Officer facente funzione del Dipartimento della Salute, ha dichiarato; “Oggi NPHET ha raccomandato a tutti i visitatori delle strutture sanitarie, inclusi ospedali, ambulatori medici e farmacie, di indossare una mascherina per il viso“.

Le mutande indossate come mascherina contro il coronavirus.

15 dei casi confermati di oggi sono direttamente o indirettamente correlati ai viaggi. Oggi NPHET ribadisce che tutti i viaggi non essenziali all’estero devono essere evitati“.

Inoltre, il 77% dei casi segnalati oggi ha meno di 25 anni. COVID-19 è estremamente contagioso e nessuno di noi è immune. È importante che tutti continuiamo a seguire i consigli sulla salute pubblica e a valutare il rischio delle nostre azioni.

Il professor Philip Nolan, presidente del gruppo consultivo di modellistica epidemiologica irlandese NPHET, ha dichiarato; “Stiamo assistendo a un aumento del numero di casi segnalati nelle ultime 2 settimane e il numero R è ora pari o superiore a 1“.

Loading...
Potrebbero interessarti

Amsterdam: l’albergo per chi ama i videogiochi

Ad Amsterdam ha aperto un albergo che ha un occhio di riguardo…

BB King, le figlie sostengono sia stato avvelenato

Karen Williams e Patty King, figlie del famosissimo musicista B.B. King, scomparso…