Password, le emoticon sostituiranno i codici alfanumerici

Codici pin e password: la croce nera di tutti gli utenti internet e dei dispositivi elettronici, costantemente alle prese con decine di codici alfanumerici da ricordare, creati appositamente in modo complesso per scoraggiare possibili tentativi di hackerare i dispositivi.

Ben presto però, ricordare le proprie password potrebbe risultare più facile nonché più divertente: un’azienda britannica, la Intelligent Environment, ha infatti sviluppato il sistema “Emoji Passcode” grazie al quale è possibile sostituire le tradizionali cifre di un codice pin con le icone che tutti conosciamo, le famose emoticon.

Intelligent Environments fa sapere che il suo servizio è più sicuro di un sistema tradizionale in quanto le combinazioni rese possibili dalle 44 emoji disponibili sono superiori a quelle offerte dalle cifre da 0 a 9 e che è già in trattativa con diverse banche interessate ad adottare le emoji per i propri pin nel prossimo anno.

Una novità che, senza dubbio, punta a riscuotere il favore soprattutto dei giovanissimi utenti tra i 15 e i 25 anni, che quotidianamente usano emoji nelle loro chat e nei loro messaggini.

Next Post

Miley Cyrus ufficializza la sua bisessualità e combatte con #InstaPride

Non smette mai di stupire Miley Cyrus, da protagonista della Disney a paladina del movimento per la rivendicazione dei diritti dei gay, ma c’è di più la cantante e attrice ha svelato intimi segreti. “A San Valentino ero in un ristorante. Tutte le donne erano insieme a questi uomini più […]