Per la siccità in Spagna i bar non hanno cubetti di ghiaccio

Redazione

La combinazione di fattori dettata dal caldo estremo di questi ultimi mesi e dall’aumento dei costi dell’energia stanno diventando pericolosi anche in Spagna.

Per la siccita in Spagna i bar non hanno cubetti di ghiaccio

In Spagna , il calore e l’aumento dei costi dell’energia elettrica hanno causato, tra l’altro, la carenza di ghiaccio per gli esercizi commerciali.

I supermercati impongono limiti alle quantità che ogni cliente può acquistare e i bar esauriscono i cubetti di ghiaccio per le bevande che servono. La catena di supermercati Mercadona ha limitato le vendite di ghiaccio a cinque sacchi per cliente. Un’altra catena, Consum, ne consente solo due.

All’inizio dell’anno, i produttori di ghiaccio hanno tagliato la produzione a causa dell’aumento delle bollette elettriche e dell’incertezza (dovuta al Covid-19) sui livelli di domanda durante i mesi estivi.

Ma con la ripresa del turismo, che si avvicina ai livelli pre-pandemia, e una tra le estati più calde della storia, le aziende non riescono a stare dietro nella produzione di ghiaccio.

Ricardo Blasco, proprietario di una delle più antiche fabbriche di ghiaccio di Madrid, Blasco Ice, afferma che la bolletta dell’elettricità è aumentata del 50-60% dall’inizio dell’anno e ha ritardato l’inizio della produzione di quest’anno (è iniziata a maggio invece che a marzo ) per compensare parzialmente l’aumento del costo.

Secondo APE-MPE, la sua fabbrica ora opera 24 ore su 24, sette giorni su sette. Basco spiega che non può aumentare la sua produzione e sta perdendo il sonno per la preoccupazione legata agli ordini che potrebbe non riuscire a portare a termine.

Next Post

In Inghilterra non si mette più la data di scadenza dei prodotti

Il gigante della produzione alimentare britannica Waitrose rimuoverà le date di scadenza da centinaia di prodotti. Uno dei più grandi produttori alimentari inglesi ha deciso di rimuovere la data di scadenza dei prodotti per ridurre gli sprechi e spiegherà agli acquirenti come determinare quando il cibo è ancora buono da […]
In Inghilterra non si mette piu la data di scadenza dei prodotti