Principe Harry, la fidanzata Meghan volontaria in Ruanda

Redazione

Se a palazzo reale pensavano che la nuova fidanzata del principino Harry fosse solo una delle tipiche bellezza patinate di Hollywood, si sbaglia di grosso.

Meghan Markle infatti proprio nell’ultimo periodo ha scritto, per Elle UK, sulla realtà del terzo mondo, dopo aver passato un periodo come volontaria in Ruanda, la nuova fiamma di Harry è stata infatti in un campo profughi di Gihembe.

Da segnalare poi che la stessa modella e attrice ha rifiutato la presenza ai BAFTA, tutto questo perché ha potuto constatare la realtà del terzo mondo, motivando così la sua decisione: “Il mio cervello e il mio cuore non potevano cambiare così rapidamente dai propositi della Ruanda al mondo patinato dei premi dello spettacolo, il mio cuore ha detto “no”.

Poi ha proseguito: “Guardando fuori dal finestrino ho visto un verde paesaggio bellissimo, crivellato da un genocidio. In quel momento dentro di me ho detto ‘no’ i due mondi non possono coesistere e non posso tenere un piede in entrambi”.

Next Post

Elio e le Storie Tese, la loro quotidianità sbarca al cinema

Elio e le Storie Tese sono tra le band più amate in Italia, e nei loro oltre trent’anni di carriera hanno contribuito non poco alla storia della musica nostrana, ed anche per questo che il regista Mattia Colombo ha deciso di girare una pellicola in cui svela il lato nascosto, quello […]