Renato Zero compie 65 anni e si prepara a tornare in TV

Redazione

Nato a Roma il 30 settembre del 1950 da papà Domenico Fiacchini di professione poliziotto e mamma Ada Pica di professione infermiera, ieri 30 settembre 2015 è stato un giorno molto importante per il celebre cantautore, showman, ballerino e produttore discografico italiano Renato Fiacchini, noto al mondo intero con il nome d’arte Renato Zero. Proprio nella giornata di ieri infatti il celebre artista ha festeggiato il suo sessantacinquesimo compleanno e spento dunque 65 candeline. Considerato un vero e proprio “cantattore” , Renato Zero rappresenta sicuramente uno dei più grandi artisti italiani, uno tra i più apprezzati al mondo e nel corso della sua splendida carriera ha scritto oltre cinquecento canzoni e pubblicato 35 album ottenendo giorno dopo giorno un successo sempre più grande.

Fin da giovanissimo mostra di avere una grande passione per la musica e giovanissimo ha iniziato a suonare il flauto di pelle, a travestirsi e ad esibirsi in piccoli locali romani dove spesso si sentiva ripetere la frase “Sei uno zero”, e proprio da questa frase, come atto di sfida verso chi lo denigrava, ha scelto Zero come suo nome. E proprio all’inizio della sua carriera Renato Zero viene legato da una profonda amicizia con Loredana Bertè e Mia Martini.

Una carriera, per Renato Zero, ricca di successi e alla soglia dei suoi 65 anni l’artista è pronto a tornare presto in televisione al fianco della bravissima Maria De Filippi in una serie di speciali dedicati ai grandi della musica.

Next Post

Provaci ancora Prof 6, anticipazioni giovedì 1 ottobre

Una settimana all’insegna del doppio appuntamento quella dei fans della soap opera di successo di Rai Uno, Provaci ancora Prof, arrivata alla sua sesta serie e che tornerà stasera, giovedì 1 ottobre, dopo l’appuntamento straordinario dello scorso martedì. Nella quinta puntata, che andrà in onda come di consueto alle 21:10, […]