Roberto Bolle ospite a Sanremo

Roberto Bolle ospite alla 66esima edizione del Festival di Sanremo: “L’esibizione è dedicata a tutti quelli che pensano che la danza sia un’arte antica e polverosa. La danza sa arrivare al cuore, emozionare, coinvolgere, stupire. Grazie al grande Mauro Bigonzetti per la coreografia rock. E grazie a Carlo Conti per questa meravigliosa opportunità”, ha dichiarato a VanityFair.

D’altronde il suo amore per l’arte e la cultura non è mai stato un segreto, specie per la bellezza che trova nella danza: “C’è chi invece la trova nella musica, nell’arte. L’importate è trovarla, ci permette di avvicinarci a Dio, eleva il nostro spirito e dà un senso a tutto quello che facciamo. Nonostante il balletto sia una passione di nicchia, mi seguono tantissimi giovani. E io in ogni mio passo cerco di essere coerente con quello che sono, con quello che rappresento. So di avere condotto la mia carriera con sacrificio, senza cercare scorciatoie, senza cadute di stile, ma a piccoli passi. Così sono arrivato al cuore”, dichiarava solo pochi mesi fa.

Ciò che non si è mai saputo su Roberto Bolle riguarda la sua vita privata. Qualche mese fa il ballerino è salito alla ribalta del gossip per la storia con Antonio, un noto chirurgo estetico dei VIP, anche se è finita poco dopo. Bolle, comunque, non ha mai voluto fare coming out nel corso della sua carriera, neppure di fronte alle foto pubblicate dai giornali. Nel 2009, scrisse una pubblica lettera al settimanale Vanity Fair per dire la sua: “Ho sempre rivendicato il diritto di lasciar parlare il mio corpo ed essere giudicato solo per quello che faccio sul palco, rifiutando il ricatto morale che obbliga a schierarsi”, spiegava il ballerino.

Potrebbero interessarti

Zsa Zsa Gabor la stella di Hollywood morta a 99 anni

Ben sessant’anni di carriera lei era Zsa Zsa Gabor, attrice e interprete…

Syria, la doccia sui social fa impazzire i fans

Da quando è iniziata la sua carriera, ha incantato i fans con…