Roma, cinghiali pericolosamente a zonzo per la Capitale
Roma, cinghiali pericolosamente a zonzo per la Capitale

Pare che ai cinghiali Roma piaccia particolarmente, tanto che se ne vedono sempre di più girare pericolosamente per la Capitale.

I cinghiali emigrano a Roma e si trovano così bene che in dieci anni sono quasi raddoppiati.

In Via dell’Inviolatella Borghese l’ennesimo incidente, stavolta mortale. Siamo nella zona Nord di Roma, dalle parti della Via Cassia, dove la presenza di questi animali selvatici è molto numerosa.

Un motociclista non ha potuto evitare un cinghiale sbucato improvvisamente sulla strada da una vicina macchia.

Nonostante i soccorsi siano stati pronti, purtroppo per il motociclista non c’è stato nulla da fare a causa delle ferite riportate dopo l’impatto.

Il Presidente del Codacons, Carlo Rienzi, denuncia: “Chiediamo alla Procura di aprire un’indagine sull’episodio verificando le responsabilità del Comune di Roma, dei Vigili urbani e delle Guardie zoofile, alla luce delle possibili fattispecie di omissione di atti d’ufficio e concorso negli eventuali reati che saranno ravvisati, compreso il concorso in omicidio colposo”.

“Da qualche tempo, infatti, a Roma si segnala la presenza crescente di cinghiali che scorrazzano per le strade della città, mettendo in serio pericolo l’incolumità dei cittadini. A fronte di tali denunce, il problema non è stato risolto, e la mancanza di interventi ha portato al tragico incidente. Una prova del degrado in cui versa la Capitale, che può trasformarsi in un pericolo mortale per gli abitanti”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Bologna, madre rasa i capelli alla figlia che non vuole il velo

Bologna, una madre rasa a zero i capelli alla figlia perché si…

Padova, sesta fra le città più innovative d’Italia

Padova si piazza al sesto posto nella classifica delle città più innovative…