Roma, la superpoliziotta incinta blocca il ladro e lo fa arrestare
Roma, la superpoliziotta incinta blocca il ladro e lo fa arrestare

A Roma una superpoliziotta incinta, vittima di una rapina, riesce a bloccare il ladro e a farlo arrestare.

Rita Sverdigliozzi, capo della squadra mobile della questura di Pisa, era a Roma per un corso di aggiornamento.

La poliziotta è stata derubata della borsetta, ma prontamente si è gettata sopra il ladro bloccandolo.

Lei è incinta ed è stata ricoverata subito al pronto soccorso dell’ospedale Santo Spirito: ha riportato solo una microfrattura alle costole. Il bimbo sta bene.

Intervistata da Il Messaggero, la dirigente di Polizia ha detto: “Ero in auto ferma al semaforo si Via Anastasio quando ho visto uno scooter che si avvicinava. Il guidatore guardava insistentemente dentro la macchina, cercava qualcosa, si capiva che aveva brutte intenzioni ma ancora prima di poter intuire cosa volesse ho sentito un botto”.

“All’improvviso ha tirato fuori un trapano e ha spaccato il vetro del passeggero dove c’era la mia borsa. E’ stato un attimo. Ancora ricoperta di vetri, mi sono catapultata dall’altra parte della macchina, ho afferrato un laccio della borsa e l’ho tirato con tutta la forza che avevo. C’è stata una colluttazione, poi il ladro ha perso l’equilibrio ed è caduto dallo scooter”.

“A quel punto sono scesa subito dall’auto e l’ho bloccato. Fortunatamente dietro di me passava un’auto della Polizia che mi ha subito aiutata arrestando il ladro”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Sarno, bimbo di due anni è morto di meningite

Questa è una di quelle notizie che non si vorrebbe mai raccontare:…

Imola, Gratta e Vinci: investe 5 euro e ne vince 500mila

Compra un “Gratta e Vinci” da 5 euro e ne vince 500mila:…