Salmonella, uova contaminate richiamate dagli scaffali

Ancora una volta i controlli serrati sui prodotti che arrivano sulle nostre tavole hanno permesso di evitare conseguenze anche gravi:

il Ministero della salute ha comunicato il ritiro immediato dagli scaffali dei negozi di una serie di lotti di uova fresche da allevamento in batteria a causa di un rischio microbiologico dovuto alla possibile presenza di Salmonella Enteriditis.

Il ritiro “per rischio microbiologico” riguarda uova fresche di due marchi prodotti dalla stessa azienda agricola, la Avicola Sagittario di Galante & C., nello stabilimento di Bugnara, in provincia dell’Aquila.

Come si legge nel comunicato pubblicato sul sito del ministero, i lotti interessati sono 08111, 1211, 1511 e 1911 di uova fresche allevate a terra a marchio Galantuomo, con scadenza 08/11/18, 12/11/18, 15/11/18 e 19/11/2018.

Il secondo ritiro riguarda i lotti 151118/3, 171118/3 e 191118/3 delle uova da allevamento in batteria a marchio Avicola Sagittario con scadenze 15/11/18, 17/11/18 e 19/11/18. Il terzo richiamo riguarda i lotti 081118/3, 111118/3 e 131118/3 a marchio Avicola Sagittario, con scadenze al 08/11/18, 11/11/18 e 13/11/18.

I consumatori che avessero già acquistato il prodotto interessato dal richiamo a non consumarlo ma a riportare le confezioni nei punti vendita dove li hanno comprati per un rimborso del costo.

foto@Pixabay

Loading...
Potrebbero interessarti

Coma, sviluppata un’interfaccia per monitorare i livelli di coscienza

Il coma è una condizione clinica che deriva da un’alterazione del regolare…

Boscotrecase, Uomo si frattura femore sinistro e viene operato al destro

Ancora un caso di malasanità, questa volta a Boscotrecase ovvero il comune…