Salute, andare a lavoro in bici allunga la vita

Eleonora Gitto

Al lavoro bisogna andare in bici se vogliamo vivere meglio e più a lungo.

Una recente ricerca pubblicata sulla prestigiosa rivista scientifica internazionale, BMJ, dimostra, se ancora ce ne fosse bisogno, che usare la bicicletta come mezzo di trasporto, abbassa moltissimo la probabilità di avere malattie cardiovascolari o addirittura carcinomi. La riduzione sarebbe addirittura del 45%.

Non solo, ma chi usa regolarmente la bici, ha il 41% in meno di possibilità morire prematuramente per qualsiasi altra malattia.

A condurre lo studio è stato il famoso Institute of Cardiovascular and Medical Sciences della Glasgow University in Scozia. I dati si riferiscono alle rilevazioni operate su 300mila persone di mezza età, sia uomini sia donne.

La ricerca è stata compiuta per un periodo continuativo di circa 5 anni. Coloro che usano l’auto o altri mezzi per andare al lavoro, corrono il rischio di avere un problema di salute nella misura del 27% in più rispetto a quelli che camminano; del 40% in più rispetto a chi va in bicicletta.

Quindi la bicicletta è utile non solo per decongestionare il traffico e per utilizzare un mezzo totalmente ecologico, ma anche per salvaguardare in maniera naturale la nostra salute dall’origine, senza bisogno di medicine.

Next Post

Pontedera, capriolo provoca incidente grave fra due auto

Vicino Pontedera un capriolo attraversa la strada all’improvviso e provoca un grave incidente in cui restano coinvolte due autovetture. Lo scontro è avvenuto venerdì mattina intorno alle 9.40 a La Sterza di Lajatico, nei pressi di Pontedera. Paola Buresta, di 43 anni, se l’è vista brutta. A bordo della sua […]
Pontedera, capriolo provoca incidente grave fra due auto