Sandra Cervera rivela la scena più difficile che ha girato

Redazione

L’attrice che da vita al personaggio di Emilia Ulloa ha confessato la scena più difficile che si è trovata a girare durante le riprese de “Il Segreto”.

Sandra, amatissima dai suoi fan, è stata ospite del salotto di Silvia Toffanin e ha voluto rivelare un particolare molto interessante che riguarda le riprese de Il Segreto, l’attrice ha confessato quella che è stata la scena più difficile da girare a causa di un motivo personale, Sandra infatti sta attraversando un periodo difficile in famiglia.

La scena in questione è quella legata alla perdita di memoria di Raimundo, c’è infatti in una parte della trama una scena in cui Raimundo non riconosce Emilia a causa dell’esplosione, Sandra Cervera ha rivelato che questa scena è stata davvero molto difficile:

“Era molto difficile perché mio padre da anni è affetto da Alzheimer ed è difficile controllare le emozioni personali perché è qualcosa che molto presto accadrà realmente”, ha concluso molto emozionata.

L’attrice, nonostante la durezza delle sue parole, non ha perso il suo sorriso in ogni momento dell’intervista e ha dimostrato di essere una donna coraggiosa e positiva: “Questa malattia prende l’essenza delle persone e mio padre ora è un bambino“.

Dopo l’intervista, Sandra ha voluto ringraziare attraverso i loro social network tutti i messaggi di affetto che ha ricevuto.

foto@Instagram

Next Post

Il ritorno di Gomorra su Sky Atlantic dal 17 novembre 2017

Il 17 novembre torna con grande attesa la terza stagione di Gomorra la serie su Sky Atlantic e Sky Cinema 1. La serie tv è nata da un’idea di Roberto Saviano e tratta dal suo omonimo romanzo. Le puntate in tutto saranno 6 e saranno dirette da Claudio Cupellini e […]