Scienziati creano un virus per accelerare lo sviluppo dell’umanità

Come è diventato noto di recente, i nuovi virus non sono esperimenti della natura, ma il frutto del lavoro degli scienziati. Secondo alcune teorie, i ceppi aiutano l’umanità ad evolversi più velocemente, rendendola fisicamente più forte. Grazie ai nuovi microrganismi, le persone stanno iniziando ad adattarsi meglio.

Il processo di adattamento accelerato è presto chiamato VEGAS, è stato inventato dagli scienziati dell’Università della Carolina del Nord. Il leader del team di ricerca Brian Roth ha persino presentato un articolo scientifico sulla rivista Cell.

Ha osservato che gli esperti sono stati in grado di introdurre la tecnologia del virus della febbre Sinbas, che è in grado di infettare le cellule dei mammiferi. Il virus in sé non è pericoloso, ha solo alcuni geni modificati progettati per eseguire la funzione desiderata nelle cellule ospiti.

Gli esperti hanno creato una nuova versione del fattore di attivazione controllata dalla tetraciclina (tTA), una proteina che viene normalmente neutralizzata dalla tetraciclina, dalla doxiciclina e da altri antibiotici, grazie alla nuova tecnologia.

Dopo il completamento del lavoro scientifico, nella proteina sono comparse 22 mutazioni, una delle quali è la resistenza ai farmaci. In condizioni normali, il processo di adattamento richiederebbe 2-3 mesi.

Loading...
Potrebbero interessarti

Lorenzin, saranno ammessi a scuola anche i bambini non vaccinati

La proposta era stata formulata dalle regioni, per porre un deciso freno…

In natura esiste un gambero che si clona da solo

Per i poco avvezzi alla materia, la clonazione altro non è che…