Scooter sharing a Roma, la novità Yamaha Tricity
Scooter sharing a Roma, la novità Yamaha Tricity

Scooter sharing a Roma, la novità Yamaha Tricity.

Diego Rocca, un imprenditore lungimirante, ha deciso che lo sharing non doveva necessariamente riguardare le macchine o le biciclette, ma poteva essere allargato tranquillamente agli scooter, per esempio alla Yamaha Tricity.

Quindi a Roma arriva Zig Zag, il servizio che porterà ben 450 Yamaha Tricity 125.

Questo mezzo a tre ruote sembra essere particolarmente agevole da guidare in città. Rocca pensa in grande, e tenterà probabilmente di estendere il servizio a Milano, Torino e Firenze.

Ma, se tutto andrà bene, anche all’estero in città come Madrid, Monaco, Berlino, Parigi e altre.

Per fare l’iscrizione a Zig Zag, basta registrarsi gratuitamente sul sito zigzagsharing.com oppure tramite l’App disponibile per ora per Android e iOs.

Vi sono tre tipi di tariffe utilizzabili: quella al minuto pari a 0,29 euro, quella oraria a 14,90 euro, e quella giornaliera a 59 euro.

Possono accedere al servizio coloro che sono in possesso della patente A o B. Per la gestione del servizio di noleggio, Zig Zag si è avvalsa di Ald Automotive, una grande società che già gestisce flotte aziendali in moltissimi Paesi.

Quindi a Roma Yamaha Tricity, e attenzione ai sampietrini e alle buche.

Loading...
Potrebbero interessarti

Scie bianche degli aerei: sono scie chimiche?

Quando in cielo passa un aereo, non è raro vedere delle strisce…

Greenpeace, salvaguardare il futuro dall’invasione delle trivelle

Da qualche tempo Greenpeace sta portando avanti una singolare campagna si sensibilizzazione:…