Selfie col defunto, il trionfo del cattivo gusto
Selfie col defunto, il trionfo del cattivo gusto

La mania dei selfie non si ferma nemmeno davanti alla sacralità, e alla serietà, della morte: in Canada scoppia la moda di fotografarsi col defunto.

Gli scatti con il defunto che imperversano nel Quebec, in Canada, tra l’altro non sono nemmeno tristi poiché sovente il parente del caro estinto si mostra sorridente e con le dita a V in segno di vittoria.

E’ proprio vero: ormai al trash non c’è più fine.

La pratica del selfie con il defunto in Canada è diventato un problema e, nonostante i divieti e i numerosi inviti di Denis Desrochers, “portavoce” dei titolari di pompe funebri del Quebec a smetterla e ad avere un comportamento più composto e dignitoso davanti alla morte, le persone continuano a “selfarsi” con il defunto.

E come se non bastasse, è nato anche un sito, “Selfie at Funerals” dedicato alla condivisione di queste “allegre” fotografie.

Il problema spiega Desrochers non sono solo le foto in sé ma anche, e soprattutto, il fatto che queste immagini trash siano condivise quotidianamente sui diversi social network.

Il divieto c’è, ma sembra non importare ai malati di selfie.  Le persone continuano a estrarre i cellulari dalle tasche all’ultimo secondo e a scattare foto al volo.

Molti si giustificano dicendo che il selfie con il morto aiuta a elaborare più in fretta il lutto. Ci consentano di non crederci: sono solo alla ricerca di un momento di “gloria” sui social.

Del lutto a questi personaggi importa poco, visto che lanciando le immagini del defunto in pasto ai social, mostrano di non provare né rispetto, né dolore.

1 comment
  1. Salve.Qui in questione è importante la volontà del defunto.Io,per esempio,vorrei,su me “defunto”,un sorriso.I becchini sono in grado di creare un sorriso?Dare ultima festa ai miei cari amici,invece di riempirli di dolore.Ciao,buona permanenza.

Comments are closed.

Loading...
Potrebbero interessarti

Scappa dal matrimonio dell’amica dopo aver visto il menu

Ha deciso di abbandonare il matrimonio della sua amica, dopo aver visto…

Sapete chi è il Santo Protettore degli studenti?

Tra poco iniziano le vacanze pasquali, le ultime prima che la scuola…