Si conoscono tramite i social, sembra una favola ma non è così

Sembrava l’appuntamento perfetto e lei era convinta di aver incontrato il suo uomo.

Non è andata proprio così per una donna che aveva scelto il famoso social Tinder per scambiare messaggi e conoscere persone.

Si era fermata ad un uomo che pensava ad un certo punto di conoscere molto bene, si scambiavano messaggi quotidianamente, parlavano dei film che amavano e condividevano persino le foto di tutta la giornata: dove mangiavano, cosa mangiavano.

Quando Alita Brydon è tornata a casa subito dopo il suo appuntamento ha pensato di aver trovato l’uomo della sua vita e di essere l’unica per lui, vivevano ad alcune ore di distanza e dopo una lunga serie di messaggi, video e foto avevano deciso di incontrarsi.

Si erano accordati per un appuntamento e per andare a bere qualcosa, Alita rivela in un forum quell’appuntamento che sembrava quasi una favola:

L’ho visto avvicinarsi verso di me, senza dire una parola ha posato le sue labbra su di me, la sua mano dietro la mia schiena e mi ha baciato. Stava succedendo tutto quello che avevo sognato“.

Dopo aver trascorso una serata fantastica, Alita è andata a letto piena di speranza per il futuro ma al mattino dopo guardando il cellulare per interminabili minuti, aspettando un messaggio di lui, riceve invece una sorpresa.

Un messaggio da un’altra donna che diceva: “Stai lontana dal mio ragazzo!“.

Alita, racconta, era completamente scioccata: era diventata per caso “l’altra donna” e voleva chiarire la questione a questo punto, ma la risposta è stata una doccia fredda.

La donna dall’altra parte del telefono era la fidanzata, le famiglie si conoscevano, stavano per trasferirsi insieme e lei aveva ricevuto un anello come promessa di matrimonio.

Alita amareggiata ha rivelato sul forum: “Non inseguirei mai un uomo che ha un’altra donna e farei qualsiasi cosa per cancellare il dolore causato alla donna che ho sconvolto, ma non lo sapevo, quindi tutto ciò che posso ricavare da quest’esperienza è una sola lezione: Non fidarsi mai di nessuno“.

Loading...
Potrebbero interessarti

Le stelle che assomigliano a una zucca

Le stelle che assomigliano stranamente a una zucca. Arrivano le stelle che…

113 anni la donna più anziana sopravvissuta al coronavirus

Una donna di 113 anni di origini spagnole, potrebbe essere la persona…