Sony presenta la nuova generazione di PlayStation VR

Assolutamente a sorpresa, Sony ha annunciato un nuovo modello di PlayStation VR, dotato di una serie di ottimizzazioni e migliorie.

Il PlayStation VR, precedentemente conosciuto con il nome in codice Project Morpheus, per i pochi che non ne fossero a conoscenza è un visore dedicato alla realtà virtuale progettato da Sony per essere pienamente compatibile con la PlayStation 4.

Il modello, il cui codice di riferimento è CUH-ZVR 2, resta inalterato per quanto concerne l’aspetto estetico, ma adotta nuove soluzioni che rendono l’utilizzo del visore molto più pratico.

Molte parti meccaniche, inoltre, sono state rivisitate per rendere più semplice indossare il visore, oltre ad aver spostato l’entrata jack per le cuffie sul retro del visore rendendo l’ingombro dei cavi minore.

È anche presente una Processor Unit aggiornata, che supporta l’HDR e consente dunque di godere di contenuti in high dynamic range sul proprio televisore senza dover disconnettere la Processor Unit. Questa funzionalità può essere utilizzata solo quando il visore è acceso.

Il gadget propone sicuramente delle caratteristiche dal potenziale enorme ma sono disponibili pochissimi titoli compatibili in grado di sfruttare al massimo le caratteristiche hardware del dispositivo VR.

Anche nel mese di Ottobre comunque il visore per la realtà virtuale di Sony accoglierà diversi nuovi titoli, cominciando dall’attesissimo Gran Turismo Sport (che potrà contare su una modalità VR dedicata) e dall’interessante crime story The Invisible Hours.

Non mancano poi esperienze più leggere come il puzzle game Marble Land, a cui segue anche lo strategico Quar: Battle for Gate 18 e il bullet-hell Touhou Kobuto V: Burst Battle.

Il visore arriverà nella terra del Sol Levante a partire dal prossimo 14 ottobre. L’accessorio arriverà anche in occidente, anche se al momento non è ancora stata definita una data precisa.  In Giappone, questa nuove edizione sarà disponibile in bundle con Playstation Camera al prezzo di 44.980 yen.

 

Loading...
Potrebbero interessarti

Via Lattea: le stelle si muovono in gruppo, come uccelli

Le stelle della Via Lattea si muovono in gruppo, come uccelli. Insomma,…

Alphabet, Google si trasforma per “fare la cosa giusta”

Alphabet, la nuova società che sostituirà in borsa il colosso di Mountain…