Spagna: Arrestati con una pianta di cannabis di 5 metri

Redazione

La polizia in Spagna ha arrestato una coppia dopo aver trovato una pianta di cannabis alta 5 metri nel loro giardino.

Era così grande, infatti, che gli ufficiali che l’hanno scoperto hanno dovuto tagliarlo a pezzi solo per poterlo portare via e smaltirlo.

Avevano ottenuto un mandato di perquisizione per perquisire la proprietà a Molina de Segura, nel sud-est della Spagna, dopo che qualcuno li aveva informati sull’aroma pungente e riconoscibile che emanava dalla proprietà.

I dettagli delle persone che sono state arrestate – un uomo e una donna – non sono stati rilasciati, né la loro nazionalità.

Il momento del ritrovamento della pianta di cannabis da parte della polizia (foto@Solarpix)

Si pensa che siano stati rilasciati su cauzione dopo aver passato una giornata in tribunale.

Il video rilasciato dalla polizia di Murcia mostra la grandezza della pianta ritrovata nel giardino della coppia.

Un portavoce della polizia spagnola ha dichiarato: “L’albero è stato misurato prima di essere tagliato ed è risultato essere alto quasi cinque metri“.

Uno dei testimoni ha aggiunto: “L’odore era evidente, ma gli agenti sono rimasti piuttosto scioccati quando hanno visto di persona quanto fosse grande la pianta“.

Più che una pianta, era un albero vero e proprio“.

L’albero era cresciuto al livello del primo piano ed era quasi tre volte più alto degli ufficiali.

Next Post

Trump e coronavirus, le profezie di Baba Vanga si avverano

Baba Vanga, nota anche come “il Nostradamus dei Balcani“, secondo gli studiosi ha predetto che il presidente degli Stati Uniti avrebbe sofferto di “una misteriosa malattia” nel 2020. Si dice che la mistica, non vedente, Baba Vanga dalla Bulgaria abbia predetto il destino del presidente degli Stati Uniti Donald Trump. Vanga, […]
Trump e il coronavirus le profezie di Baba Vanga si avverano