Sposa fa firmare un contratto alle damigelle

Redazione

Dal 17 maggio in Inghilterra è stato dato il via libera ai matrimoni con un massimo di 30 ospiti, dopo lo spiraglio di riapertura a seguito delle vaccinazioni.

Ma una futura sposa ha deciso che avrebbe trascorso una giornata più rilassante e piacevole se avesse saputo che le sue damigelle erano obbligate per contratto a seguire ben 37 regole.

Sposa fa firmare un contratto alle damigelle

Evidentemente, non tutte le sue damigelle ne sono rimaste colpite positivamente, poiché il gruppo pare sia sceso da dieci a sei. Questo però era è stato il prezzo che era disposta a pagare la sposa, per assicurarsi che la sua giornata andasse proprio come aveva programmato.

La sposa ha pubblicato su Facebook, l’elenco completo delle regole, scritte su un vero e proprio contratto, sottoposte alle damigelle.

Ha scritto: “Ho letto molti post su problemi con le damigelle. Ho fornito loro dei veri e propri contratti. Ha spiegato le mie aspettative dall’inizio alla fine. Mi sono rifiutata di stressarmi“.

Nel contratto erano presenti alcune regole davvero particolari come ad esempio:

Non parlare in modo negativo di nessuno al matrimonio, prendersi cura della pelle, dei capelli e delle unghie fino al matrimonio.

E poi ancora: Non restare incinta intenzionalmente prima del matrimonio, non cercare di superare la sposa in alcun modo, non sono ammesse lenti a contatto colorate, fornire alla sposa il mio normale programma di sette giorni entro cinque giorni dalla firma del presente contratto.

Next Post

Scopre che il marito ha una seconda famiglia da un annuncio

Una donna ha raccontato la sua storia attraverso il social TikTok dopo aver risposto a un video che chiedeva alle persone di condividere come hanno scoperto che il loro ex coniuge li tradiva. La TikToker @ mamatoria28 ha chiesto ad altri utenti di condividere come hanno scoperto che il loro […]
Scopre che il marito ha una seconda famiglia da un annuncio