Stranger Things, ecco le novità della seconda stagione

Redazione

Stranger Things è decisamente la serie tv rivelazione dell’estate; il colosso dello streaming Netflix, come suo solito, non ha voluto rivelare i dati degli ascolti, ma stando alle statistiche fornite da SymphonyAM la serie dei fratelli Duffer si piazza al terzo posto tra quelle tra quelle più viste con 14mila spettatori. Insomma, dei numeri davvero da record che hanno reso Stranger Things un fenomeno davvero inaspettato.

È per questo motivo che i fan si aspettano una seconda stagione dopo la prima che ha tenuto milioni di persone incollate allo schermo e stando alle prime indiscrezioni sembra proprio che ci sarà; inoltre, gli ammiratori della serie, sono scontenti per come si è concluso il primo capitolo della serie, soprattutto per quanto riguarda la scomparsa di uno dei personaggi principali, Barb: nella seconda stagione gli autori daranno dunque una maggiore importanza alla sparizione di quest’ultima, poiché è impensabile che un’intera cittadina non si interessi alla dipartita improvvisa di una bambina.

Un’altra novità, dichiarano i fratelli Duffer in persona, starà nel fatto che la seconda stagione sarà strutturata su un periodo di tempo più lungo della prima, che si è svolta in pochi giorni. Insomma, la serie tv che ci riporta indietro negli anni Ottanta si è rivelata un vero successo, e i fan non vedono l’ora di svelare i misteri di una nuova entusiasmante stagione.

Next Post

Il Segreto, anticipazioni domenica 28 agosto

È stata una settimana molto intensa per i protagonisti de Il Segreto, e la maggior parte delle vicende sono ruotate, come abbiamo visto, attorno alla povera Ines: la ragazza prima è stata arrestata dalla Guardia Civile per aver rapito Beltran e poi accusato di aver cercato di uccidere Amalia, che […]