Studio rivela: Gemelli identici sono diversi geneticamente

Redazione

I gemelli identici non sono geneticamente gli stessi, secondo una nuova ricerca scientifica.

Scienziati in Islanda hanno sequenziato il DNA da 387 coppie di gemelli identici – quelli derivati ​​da un singolo uovo fecondato – così come dai loro genitori, figli e coniugi. Ciò ha permesso loro di trovare “mutazioni precoci che separano gemelli identici“, ha detto Kari Stefansson, genetista dell’Università d’Islanda e della società deCODE genetics, e coautore dell’articolo pubblicato giovedì sulla rivista Nature Genetics.

Gemelli identici sono diversi geneticamente

Una mutazione significa un’alterazione in una sequenza del DNA, un piccolo cambiamento che non è intrinsecamente buono o cattivo, ma può influenzare le caratteristiche fisiche o la suscettibilità a determinate malattie. Possono verificarsi quando una cellula si divide e commette un leggero errore nella replicazione del DNA.

In media, i gemelli identici hanno 5,2 di queste prime differenze genetiche, hanno scoperto i ricercatori. Ma circa il 15% delle coppie gemelle identiche ha più differenze genetiche, alcune delle quali fino a 100, ha detto Stefansson.

Queste differenze rappresentano una piccola porzione del codice genetico di ogni gemello, ma potrebbero influenzare il motivo per cui un gemello è più alto o perché un gemello è a maggior rischio per alcuni tumori.

In precedenza, molti ricercatori credevano che le differenze fisiche tra gemelli identici fossero legate principalmente a fattori ambientali, come l’alimentazione o lo stile di vita.

Jan Dumanski, genetista presso l’Università di Uppsala in Svezia, che non è stato coinvolto nel nuovo articolo, lo ha elogiato come “un contributo chiaro e importante” alla ricerca medica.

L’implicazione è che dobbiamo stare molto attenti quando usiamo i gemelli come modello” per prendere in giro le influenze della natura e dell’educazione, ha detto.

Studi precedenti, tra cui un articolo del 2008 su The American Journal of Human Genetics, hanno identificato alcune differenze genetiche tra gemelli identici.

Il nuovo studio va oltre il lavoro precedente includendo il DNA di genitori, figli e coniugi di gemelli identici. Ciò ha permesso ai ricercatori di individuare quando si sono verificate mutazioni genetiche in due diversi tipi di cellule: quelle presenti in un solo individuo e quelle ereditate dai figli di quella persona. Hanno anche trovato mutazioni che si sono verificate prima che l’embrione in via di sviluppo si dividesse in due, ponendo le basi per i gemelli.

Stefansson ha detto che il suo team aveva trovato coppie di gemelli in cui una mutazione è presente in tutte le cellule del corpo di un gemello, ma non si trova affatto nell’altro gemello. Tuttavia, “a volte il secondo gemello può mostrare la mutazione in alcune cellule, ma non tutte“, ha detto.

Next Post

Escono a fare la spesa e vengono vaccinati contro il Covid

Uno studente di giurisprudenza di Washington ha finito ricevere molto più dei prodotti che aveva nella sua lista della spesa recandosi al supermercato. David MacMillan e il suo amico erano in un negozio Giant Food nella capitale degli Stati Uniti la scorsa settimana e sono rimasti sorpresi quando un impiegato […]
Escono a fare la spesa e vengono vaccinati contro il Covid