Super Batteri, in Italia un terzo delle morti dell’intera Europa

L’Organizzazione mondiale della Sanità sono anni che lancia il medesimo monito, ma a quanto pare soprattutto in Italia gli accorati appelli vengono lasciati cadere nel vuoto: l’abuso degli antibiotici sta portando alla nascita di super batteri che presto diventeranno impossibili da debellare.

L’ultimo allarme è stato lanciato da uno studio dell’European Centre for Disease Prevention and Control (Ecdc) pubblicato su ‘The Lancet Infectious Diseases’: in Europa, ogni anno, 33mila persone perdono la vita a causa di infezioni provocate dai cosiddetti “superbatteri” e un terzo di queste morti avviene proprio in Italia.

Gli autori affermano che “il carico stimato di infezioni da batteri resistenti agli antibiotici è sostanziale rispetto a quello di altre malattie infettive, e risulta sempre in aumento dal 2007.

Le strategie per prevenire e controllare il fenomeno richiedono un coordinamento a livello europeo e globale. Tuttavia, il nostro studio ha dimostrato che la situazione varia notevolmente da un Paese all’altro, evidenziando così la necessità di strategie di prevenzione e controllo adeguate alle esigenze di ciascuno Stato”.

Potrebbero interessarti

Le bucce di mele per combattere l’invecchiamento muscolare

Una mela al giorno toglie il medico di torno: un vecchio detto…

Beatrice Lorenzin mette al bando 7 sostanze per pillole dimagranti

In periodo estivo molte donne cercano il “miracolo” a pochi giorni dalla…