Svezia, lavorando sei ore si produce di più

Angela Sorrentino

In Svezia il risultato di un modello da seguire, conferma che lavorando circa 6 ore al giorno si riesce a produrre di più.

Svezia lavorando sei ore si produce di piu
foto@Pixabay

Già era stato sperimentato in passato, ed aveva dato ottimi risultati, ma ora la convinzione è sempre più radicata, ed in Svezia presto diverrà il modello principe da seguire, per aumentare la produttività senza pesare sui dipendenti.

In Svezia hanno deciso di cambiare rotta nel mondo lavorativo, dove si chiede sempre di più ai propri dipendenti, e per innalzare il “tasso di felicità” dei propri dipendenti è stata introdotta la possibilità di una riduzione dell’orario lavorativo che fa sognare a occhi aperti: 6 ore al giorno anziché 8 in tutti gli uffici pubblici e nelle aziende.

Dalla sperimentazione si è visto che consentendo ai dipendenti di godersi di più la giornata dedicandosi alla sfera privata, hanno migliorato la loro produttività lavorativa:

In pratica lo stipendio è rimasto lo stesso, mentre il monte delle ore settimanali è diminuito di dieci ore con risultati sorprendenti.

Ed alla fine tutti sono rimasti contenti: i lavoratori che hanno avuto più tempo per se e per la famiglia, e gli imprenditori, che non hanno visto diminuire le loro prestazioni.

Next Post

Stress, puoi combatterlo lavando i piatti

Lavare i piatti è una delle attività più noiose del ménage casalingo, e molto spesso è anche motivo di litigio tra coniugi o tra genitori e figli perché nessuno vuole assumersi l’ingrato compito. Eppure arriva ora uno studio a dare un incentivo in più per chi si assume il noioso […]
Stress puoi combatterlo lavando i piatti