Taranto: regalata una cassetta di funghi velenosi

Redazione

Una donna di Taranto ha ricevuto una cassetta di funghi che poi si sono rivelati velenosi: se li avesse ingeriti sarebbe andata incontro alla necrosi al fegato che avrebbe causato la perdita totale della funzionalità epatica.

La donna, insospettita da alcune informazioni che erano presenti nei giornali , ha deciso di portare la cassetta di funghi alla visita micologica dopo averla ricevuta da un conoscente.

All’interno sono stati così trovate alcune specie di funghi velenosissimi per la salute dell’uomo: funghi che potevano danneggiare stomaco, funzionalità renale, diarrea persistente e vomito.

L’Asl di Taranto ha emesso un bollettino dove invita la cittadinanza a non mangiare funghi senza controllo micologico, di non accettare funghi da persone e di verificare sempre prima dell’acquisto le specie in vendita presso le attività commerciali e mercati. E’ inoltre necessario chiedere sempre al commerciante il foglio sanitario delle specie in vendita.

Next Post

Il Segreto, anticipazioni giovedì 6 ottobre

Dopo la puntata di ieri, in cui abbiamo potuto vedere la resa dei conti fra Ines e Francisca, in cui la ragazza, che finalmente si sente meglio, si reca alla Villa per rinfacciare alla donna, caduta in disgrazia, tutto quello che le ha fatto passare, di certo neppure oggi la […]