Tim non consente più ricariche da 5 euro

Certamente influisce molto il prezzo attuale delle promozioni offerte, che molto difficilmente sono inferiori ai 10 euro, ma l’ultima decisione presa da Tim sta facendo infuriare proprio tutti.

L’operatore di telefonia mobile Tim ha infatti deciso di eliminare completamente, per tutti i suoi clienti, la possibilità di ricaricare il credito si soli 5 euro, come invece poteva essere fatto finora.

Spesso infatti il credito risultava in negativo di pochi centesimi, dopo una chiamata o il rinnovo di un’offerta e la ricarica da 5 euro risultava a tanti comoda e facile da sostenere, ma da queste ore non è più possibile effettuarla.

All’inizio i responsabili avevano fatto sapere che la possibilità era stata cancellata solo per la modalità di ricarica tramite lottomatica, ma al momento il taglio da 5 euro non è più presente anche dall’applicazione e sul web.

Sul sito ufficiale rimane attivo, però, il taglio da 6 euro di “ricarica+”, che ricarica 5 euro di credito e dà accesso a 10 GB di traffico per un giorno al costo di 1 euro aggiuntivo.

Per adesso, se proprio avete l’esigenza di una ricarica da 5 euro, l’unica soluzione è ricaricare attraverso il servizio ‘PayPal ricarica’ oppure mediante i codici messi a disposizione all’interno di molti punti vendita, sotto forma di pratiche cartoline su cui grattare per scoprire il codice.

Potrebbero interessarti

Tablet pieghevole Samsung pronto insieme al Galaxy F

Il tablet pieghevole Samsung potrebbe accompagnare il nuovo smartphone Galaxy F l…

Ad Expo 2015 ecco l’innovativo orto adatto ai condomini

Expo 2015 si sta rivelando una fonte di innovazioni, sono state presentate…

Apple venderà i suoi device su Amazon

Un accordo non certo di poco conto quello appena siglato tra Amazon…

La fine del BlackBerry? Un mito che lascia con qualche rimpianto

La fine del BlackBerry? Un mito che lascia con qualche rimpianto. Ormai…