Tom Cruise, due anni che non vede sua figlia Suri

La notizia ci appare francamente strana, anche perché tutte le religioni e i culti, dall’antichità fino ad oggi, sono soventi basati sul concetto di famiglia e sulla sua sacralità, ed è proprio per questo che quanto appreso sul conto del divo Tom Cruise ci appare oltremodo sbalorditivo.

Secondo quanto racconta il National Enquire, Tom Cruise, dopo la separazione dalla moglie Katie Holmes, avrebbe smesso di frequentare anche sua figlia, e quindi non vedrebbe la piccola Suri da ben due anni.

E la cosa sorprendente è che questa decisione sarebbe stata maturata dietro suggerimento di Scientology: il tutto a causa dell’avversità manifestata da Katie nei confronti proprio della Chiesa di Scientology.

“Non sembra interessato a voler far parte della vita di tutti i giorni di Suri”, ha dichiarato in proposito una fonte al National Enquirer. Katie fa del suo meglio, ma non può sostituire la figura paterna.

Già in passato era stato segnalato come l’attore 53enne, padre di tre figli, si disinteressasse completamente della bimba: “Sono troppo impegnato con il mio lavoro e le riprese dei film”, avrebbe più volte risposto a chi gli chiedeva spiegazioni.

Loading...
Potrebbero interessarti

Bobby Solo, la figlia Veronica racconta la sua verità

Quando due persone stanno insieme, nel bene e nel male, i figli…

Busto di Minerva ritrovamento in Puglia, Virgilio aveva ragione

Virglio narrava di Enea, una figura mitologica, cugino di Priamo re di Troia,…