Trovata nuova causa del morbo di Alzheimer

Un recente studio ha scoperto una nuova causa che riguarda il morbo di Alzheimer, una malattia che colpisce per di più gli anziani e che consiste nella perdita di memoria di alcuni tratti di vita. Lo studio è stato fatto presso la Duke University: in pratica la colpa sarebbe di un aminoacido che causa la patologia. I test per ora sono stati fatti solo sulle cavie da laboratorio.

In pratica nel test è stato visto che le microglia, ovvero un tipo di cellule del sistema immunitario del cervello, quando cominciano ad assimilare dosi grandi di un aminoacido chiamato arginina, iniziano a scomporsi e a cambiare, dando vita all’inizio del morbo di Alzheimer. Lo studio, scoperto ciò, sta studiando un nuovo metodo per scongiurare questa malattia grave.

 

 

Potrebbero interessarti

Epidemia di listeria per i surgelati: allerta in Europa

Sono ben 47 i casi che si contano in Europa per l’epidemia…

Hiv, i migranti si infettano in Europa

Intorno ai migranti circolano numerosi luoghi comuni, soprattutto tra i poco tolleranti…

Incredibile primo trapianto al mondo di pene e scroto

Mentre negli ultimi anni è stata segnalata una serie di trapianti di…

Morte a causa di anabolizzanti e steroidi per il culturista Rich Piana

Morte a causa di anabolizzanti e steroidi per il culturista Rich Piana.…