Truffe, attenzione a questa sul telefonino

Tutti i “mestieri” sono in continua evoluzione, grazie ai progressi costanti di scienza e meccanica, ma quello del truffatore è quello probabilmente più volitivo, quello costretto a reinventarsi più spesso.

Per riuscire a raggirare le persone, infatti, bisogna trovare continuamente nuovi modi e nuove tecniche, sfruttando anche nuovi strumenti.
In questo periodo, ad esempio, bisogna fare molta attenzione ad una nuova truffa telefonica.

La prima malcapitata di cui si è avuto notizia come racconta il Mattino, è una 67 enne che è stata derubata di una cifra anche molto alta.

Ad inizio mese la signora si era accorta che la propria utenza telefonica era stata cambiata, a sua insaputa, passando da un gestore a un altro, usando i suoi dati e una patente falsa. Nemmeno il tempo di chiarire che cosa fosse successo che è scattata la truffa: l’altro pomeriggio, un sms proveniente dalla sua banca, l’ha avvisata che il bonifico di 10.500 euro da lei effettuato era andato a buon fine.

Il direttore della usa banca le ha poi confermato che un versamento con la sua firma digitale era stato fatto in un conto corrente di una filiale della Campania e che la somma non era più disponibile nel suo conto corrente.

La donna naturalmente, resasi conto della truffa, è corsa in questura a denunciare ed ora la Polizia Postale sta indagando, per evitare che la truffa si ripeta per altri ignari utenti.

Loading...
Potrebbero interessarti

Levi’s, assieme a Google lancia le sua giacche intelligenti

Per chi non ha la fortuna di risiedere in prossimità dei soli…

Vendesi Ferrari Pinin, unica al mondo a 4 porte

Un esemplare letteralmente unico, di cui ne esiste un solo pezzo al…